Il Falsomagro in rete


La bolla ribolle? I

I più ricorderanno bene la bolla del 2001, un periodo di euforia riguardo tutto ciò che fosse online e web, ahinoi, ma neanche troppo, scoppiata, con il risultato della scomparsa di molti attori/servizi/aziende che sulla bolla avevano costruito la loro effimera fortuna?

Siamo di nuovo in bolla? É probabile. Dopo le prime cautele dettate dal ricordo della bolla del 2001, che hanno portato a muoversi con i piedi di piombo, ora tutto quello che è web 2.0 prolifera con una velocità degna dei batteri più aggressivi (tipo quelli che attualmente colonizzano la mia pancia :-( ). Tutto quello che è social, user generated, 2.0 insomma, sta sperimentando tassi di crescita fenomenali.

bubble.jpg

Facebook cresce di 200.000 utenti al giorno, è valutato 10 miliardi di dollari e ha suscitato l’interesse di Google e Microsoft. Un’idea su cui inizialmente nessuno avrebbe scommesso un nichelino, ha preso piede, contagiando di euforia mezzo web. Così come twitter e gli altri web 2.0. Soldi, soldoni che circolano. Basati su? Arrivano tutti dall’advertising, dalle pagine generate dai servizi di social networking, dalle relazioni tra gli utenti.

Durerà? Scoppierà? chi lo sa. stiamo a vedere se il web questa volta è stato finanziariamente più accorto..

English Abstract: Are we again intothe web economic bubble? Look, Facebook’s value grew up to 10 billion dollars, and Google and Microsoft are interested in that service. A lot of money travels around the web 2.0, around social networking and services user generated. Will the bubble explode as in 2001?? Let’s live and see…

Prova a leggere anche: