Il Falsomagro in rete


Il contest questa volta premia con l’iPhone

Ho già parlato/partecipato a un contest sulle pagine di Falsomagro. Per ora della reflex neanche l’ombra, se la sarà vinta qualcun’altro… Questa è la volta di un sito italiano, il cui nome è tutto un programma ‘diventarericchi.com‘.

Fare soldi con internet, diventare ricchi con il web, guadagnare con i blog, sono tra le chiavi di ricerca che stuzzicano maggiormente la fantasia degli internauti. Il sito fa, con grande perizia, leva su ben due dei driver di internet: il desiderio di fare soldi e il possedere uno degli oggetti del desiderio attuali, l’iPhone.

iphone-contest.jpg

Il mix potrebbe essere in effetti esplosivo, anche per una semplice ragione di incrocio tra ricerche molto diffuse, quelle riferite all’iPhone e quelle sul guadagnare sul web. L’iPhone vale molto, in Italia non c’é ancora (se no portato da qualcuno dall’America e poi craccato) e quindi la curiosità è molta.

La partecipazione è  semplice, si scrive un post (come questo, si linka il sito che lancia il contest, si commenta nel post che lancia il contest linkando il proprio sito.

In pratica si investe un iPhone per far conoscere il sito, per generare un sacco di pagine (che potrebbero fruttare soldini con l’advertising) e facendo commentare si ha anche un aggiornamento della pagina del post, a tutto vantaggio del posizionamento sui motori di ricerca. Sempre riguardo questi ultimi il fatto di avere molti link in entrata da molte fonti (il link diretto che chi partecipa deve mettere nel post) sicuramente contribuirà al posizionamento ottimale del sito nei search engine.

A fine contest ho intenzione di chiedere a chi cura ‘Diventare Ricchi’ un bilancio del rapporto investimento/guadagni.

English Abstract: an italianweb site ‘diventarericchi.com’ launched a contest: you can win an iPhone. Just write a post reviewing the website, with a direct link to it. Put the link to your post in a comment on the post that launches the contest. Wait and then you can win the iPhone. Good Luck!

Prova a leggere anche: