Il Falsomagro in rete


Chrome e WordPress: rapporto a volte difficile

google-chrome-logo.jpgChrome, il browser di Google, ha catalizzato parecchia attenzione su di sé, riuscendo a rubare la scena all’altra beta in circolazione, quella di Microsoft Internet Explorer 8. Lo noto quotidianamente osservando le statistiche di LLOOGG, dove appaiono molto spesso utenti atterrati sul Falsomagro cercando sul motore di ricerca Google chiavi come ‘Facebook Chrome‘, ‘Da Firefox a Chrome‘, ‘Chrome è buono?‘, e via dicendo.

Del non sempre lineare rapporto tra Facebook e Chrome ne ho già parlato, in questo post, ma la mia sperimentazione della beta non si è fermata lì, utilizzando il browser dell’azienda di Mountain View per aprire giornalmente le mie pagine personali.

Queste ultime comprendono il pannello WordPress di gestione del Falsomagro. wordpress-logo.jpg

Assegnare una tabulazione all’immagine risulta impresa ardua, a volte impossibile, almeno con la versione che utilizzo io di WordPress (temo di essermi fermato alla 2.2.3). Dapprima è difficile selezionare l’immagine di interesse, successivamente l’applicazione delle tabulazioni ha un risultato un po’ random ed è praticamente impossibile mettere un’immagine all’interno del testo del post con un risultato accettabile.

Conto di aggiornare WordPress tra non molto e poi tornerò sull’argomento!

 

Prova a leggere anche: