Il Falsomagro in rete


NIO: ecco l’antifurto per il cellulare

Dimenticare il cellulare in giro o farselo sfilare di tasca sono due tra i motivi che più spesso ci costringono a cambiare il nostro fido telefonino. NIO si ripropone di ridurre al minimo questo tipo di incidenti e si presenta come il primo antifurto Bluetooth per cellulari.

 nio.gif

Il funzionamento è semplice: se il tag Bluetooth e il cellulare a cui è connesso vengono separati oltre la distanza di sicurezza definita dall’utente entrambi attivano una forte sirena, in grado di scoraggiare un ladro in fuga (magari costringendolo a separarsi dalla refurtiva) oppure di farci tornare sui nostri passi alla ricerca di quello che abbiamo dimenticato.

Essendo attiva la sirena sia sul cellulare sia sul tag, se questo è attaccato alle chiavi ci permette di scoprire dimenticanze o furti anche di esse o della borsa in cui sono contenute (sempre che non ci sia anche il cellulare). In ogni caso NIO offre anche accelerometri in grado di attivare l’allarme anche in caso di strattoni o fughe precipitose. Ecco la minirecensione che ho prodotto per TVtech.

Prova a leggere anche: