Il Falsomagro in rete


Archive for the ‘English’ Category

Il sito LUSH UK finisce nel mirino degli hacker

Chi passeggiando per una delle grandi città europee non ha sentito almeno una volta quel profumo, segno inequivocabile della presenza di un punto vendita LUSH nelle vicinanze? Si tratta di cosmetici a misura d’uomo, simpatici, sbarazzini, dai nomi divertenti, fatti a mano con materie prime selezionate e il più naturali possibile. Personalmente sono un gran [...]

Schwarzenegger fa il dito via lettera…

Una trovata  geniale. Mandare una distinta, secca, inattaccabile lettera a un vostro avversario politico, con un messaggio nascosto all’interno di essa, in particolare nei primi caratteri di ogni riga. Lo ha fatto il governatore della California Arnold Schwarzenegger (Arnoldo Scuroenegro) che nello scrivere ai membri dell’assemblea di stato della California, in particolare Tom Ammiano, nascondendo [...]

Tbot, traduzioni in chat

Se con Doretta, la ricercatrice quasi perfetta, il motore di ricerca diventava amico, con TBot ora lo diventa il traduttore. Come nel caso di Doretta82@live.it (ci tengo a specificare che non si paga nulla per chattare con Doretta, è gratis!) che cercava di avvicinare il motore di ricerca agli utenti, fornendolo  portata di mano tra i [...]

Satira user generated

No, non sto per dire che la satira user generated l’ha inventata il web 2.0, tranquilli. Esiste (e perdura) già da un pezzo! Uno degli esempi più eclatanti è la statua di Pasquino, a Roma, a cui vengono appesi fogli di satira dai tempi del Rinascimento. C’è da dire che il web 2.0 ha fornito [...]

Random post – Un post a caso

Ho installato il plugin per WordPress Random Redirect e ho piazzato un bottone self-made in cima alla barra laterale. Il plugin permette di aggiungere la pagina /?random che carica ogni volta un post a caso tra quelli in archivio. L’inserimento rientra nelle sperimentazioni volte ad aumentare le pageview del sito, obiettivo che, come mi è [...]

Icone web 2.0? Facciamocele da soli

Qualche bloggata fa ho messo online l’immagine (un microtutorial) su come costruirsi da soli le proprie icone web 2.0 a partire dal materiale offerto gratis da Axialis. Il sito propone un completo (a pagamento) set di basi per costruire le proprie icone, di cui l’archivio offerto in free download offre un assaggio. Ma perché comprare [...]

Killing you (softly), I’m your mobile phone…

L’ho vista e non ho resistito, l’ho fatta. Stamattina nel giro mattutino a caccia di news ho trovato quella del coreano a cui è esploso il cellulare nel taschino, provocandogli ferite letali a cuore e polmoni. Peggio se fosse successo al suo collega (che ha scoperto il corpo) in quanto stava posizionando della dinamite (il [...]

Icone web 2.0 – errata corrige

Nel post di ieri vi ho detto una cosa inesatta! Al link che vi ho segnalato non trovate un programma per creare icone web 2.0, ma una serie di basi (immagini, cornici, effetti grafici) da utilizzare per costruirle. In pratica utilizzando un qualsiasi programma di grafica (da Paint a Photoshop) con quelle basi e un [...]

Elettricità bovina – Gira la mucca, girala, la, la!

Problemi di elettricità? Usate la mucca! Non la mukka che serve per fare il cappuccini, il bovino! Vi rimando per i dettagli a questa notizia, mi limito ai commenti qui sul FalsoMagro. L’idea non è stupida, in un posto dove la rete elettrica non arriva, dove non tira vento, dove i pannelli solari non renderebbero [...]

La bolla ribolle? II

É una domanda che mi sono già posto riflettendo sui servizi web 2.0 e sull’entusiasmo che essi generano sul pubblico, ma soprattutto negli investitori. L’altra dinamica che mi fa dire che la bolla è di nuovo in fase di ribollita (non quella toscana!) è il proliferare di inviti a partecipare a sondaggi. Come vi ho [...]