Il Falsomagro in rete


Archive for the ‘Truffe e spam’ Category

A volte ritornano: le finte notifiche di Facebook

I Cybercriminali utilizzano a rotazione le loro armi: in questi giorni ho visto tornare in auge le finte notifiche di Facebook, un tipo di email truffaldina che sicuramente può cogliere nel segno con alcuni utenti poco smaliziati o semplicemente poco attenti. La mail è costruita sul tipico e semplice template di Facebook, ma naturalmente è [...]

Google+: attenzione ai falsi inviti!

Scammer: gallerie fotografiche di Tata, Yuliya e Tatyana

Le scammer non tramontano e continuano a provare a sedurre gli utenti convicendoli a gettarsi in storie d’amore virtuali, che puntualmente finiscono con una fregatura reale. Grazie al supporto dei lettori il Falsomagro  è divenuto un bel database di informazioni per aiutare gli internauti a non cadere nelle trappole delle nostre finte biondine russe. Uno [...]

Terremoto in Giappone: alcuni siti sicuri per dare una mano

Come abbiamo già detto nello scorso post truffatori non si fermano davanti a niente. Sono molti i siti di phishing creati  appositamente per speculare sulla tragedia che sta investendo il Giappone togliendo inoltre le importanti risorse costituite dalle donazioni provenienti da tutto il mondo. Come ho già fatto nell’articolo precedente non voglio regalare nessun link [...]

Dopo il terremoto in Giappone ora arriva il phishing

Non bastava uno dei terremoti più forti che la storia del Giappone ricordi, non bastava la devastante onda dello Tsunami, non bastavano neppure le preoccupazioni per l’evoluzione dei danni alle centrali nucleari: a colpire il Giappone ora ci si mette anche il Phishing. Lo fa per di più nella maniera più subdola e dannosa: se [...]

La scammer religiosa e il pastore

Scam: ora in ballo l’eredità di Saddam Hussein

Gli scammer non mancano mai di stupirci: alle eredità di ricchi uomini d’affari morti in incidenti aerei oppure avvelenati da malefici soci, alle eredità di bonarie e religiose mogli di ambasciatori in fin di vita e alle ricchezze di loschi trafficanti pentiti ora si aggiunge il tesoro di Saddam Hussein, dittatore iracheno giustiziato per impiccagione [...]

Lo scammer in tutte le lingue del mondo

Si moltiplicano le/gli scammer che infestano la nostra posta con le loro supplichevoli e truffaldine richieste di denaro: dopo la lingua inglese e le lingue nazionali tradotte con Google, ora sono in trattativa con un paio di truffatori di lingua francese. La cosa ha senso: non solo il francese è molto parlato a livello mondiale, [...]

Il sito LUSH UK finisce nel mirino degli hacker

Chi passeggiando per una delle grandi città europee non ha sentito almeno una volta quel profumo, segno inequivocabile della presenza di un punto vendita LUSH nelle vicinanze? Si tratta di cosmetici a misura d’uomo, simpatici, sbarazzini, dai nomi divertenti, fatti a mano con materie prime selezionate e il più naturali possibile. Personalmente sono un gran [...]

Furto di identità: troppo sottovalutato in Italia

Nei paesi anglosassoni, in particolare negli Stati Uniti, le tematiche legate al furto d’identità sono tenute in ampia considerazione dai cittadini. Tale attenzione non caratterizza anche noi italiani, che viviamo maggiormente a cuor leggero le informazioni telematiche che ogni giorno circolano e ci riguardano. Da una ricerca condotta in Italia da CPP è emerso un [...]